Rapina anziani con spray al peperoncino

Un pensionato di 79 anni è stato aggredito con spray al peperoncino da due rapinatori che, spacciandosi per tecnici dell'acqua, hanno derubato lui e sua moglie di 30 mila euro e gioielli, ieri nella loro abitazione di Marnate (Varese). Secondo quanto ricostruito fino ad ora dai carabinieri che lavorano al caso, i due anziani coniugi hanno fatto entrare i due malviventi in casa persuasi si trattasse di dipendenti della società di gestione idrica comunale. Quando il 79enne si è reso conto che invece di controllare le tubature i due stavano rubando, ha tentato di fermarli. Per scappare, uno dei due malviventi ha utilizzato lo spray al peperoncino indirizzandolo al volto dell'anziano. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 e i carabinieri. Il pensionato, medicato, ha riportato un'irritazione agli occhi per fortuna non grave.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Provincia di Sondrio
  2. Espansione TV
  3. Corriere di Como
  4. ComoCity
  5. Il Giorno.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cerano d'Intelvi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...